Giulietto Pigozzo, maestro d’alta gastronomia. Una storia che onora Verona. In via Stella 11, esperienza e professionalità caratterizzano la “Bottega storica a 2 stelle”.

di admin
Non sono le chiacchere, non è l'immodestia, non sono le "arie" che costruiscono, ma l'impegno, la costanza, la capacità di rischio e l'esperienza. Esperienza che, con la tenacia, diventa professionalità. Elementi, questi, molto apprezzati dal cittadino e, contemporaneamente, contributo essenziale al sistema economico. Per arrivare a ciò, tuttavia, occorre tempo, pazienza, tenacia e buona volontà.…

Il trascorrere degli anni, 28, dall’apertura in via Stella, ha permesso al negozio d’essere riconosciuto, nel maggio 2014, dal Comune di Verona, in base a determinate caratteristiche – anche grazie all’arredo, rimasto immutato, quale è dal 1986 – quale “Bottega storica stellata a 2 stelle”: un esercizio, che dona a via Stella un certo che di caratteristico, che ne impreziosisce incisivamente l’aspetto, sotto il punto di vista storico, delle arti e dei mestieri, nello svolgimento dei quali, massima importanza assume il concetto di specializzazione. La quale, ora trova continuazione, fortunatamente, anche per la città scaligera, in Mattia ed in Emiliano, oggi, come accennato, attivi nel prestigioso negozio, www.gastronomiastella.it.
Abbiamo usato più volte il termine professionalità e lo useremo ancora… Ma, non a caso. La ‘Bottega stellata’, infatti, non si limita al solo ‘rivendere’, che, alla fine dei conti, ha pure un suo valore sociale, ma anche a preparare gastronomia particolare e ricercata – caso unico in Verona – in base a ricette straordinarie, in apposita cucina, facente parte del negozio stesso, il quale è in grado di proporre, in tal modo, cibi genuini, saporiti e sempre freschi, anche degustabili nel negozio stesso, dove sono disponibili alcuni tavolini, o adatta al cosiddetto ‘take away’… Nel piccolo, ma con il grande amore e la massima passione per il proprio lavoro, tutto in famiglia, il complesso di tale offerta – afferma soddisfatto il geniale Giulietto – costituisce un successo e, aggiungiamo noi, un forte aiuto a chi, per motivi di tempo, non riesce a cucinare in casa.
Ma, ovviamente, una tale attività non può prescindere da un’ulteriore offerta variegata, caratterizzata da alimentari pregiati, provenienti da varie regioni d’Italia, per cui la ‘Bottega’ storica di via Stella propone circa 200 tipi di formaggi, 100 di salumi, 50 di vini, 5 di olii d’oliva, 7 di pane, prodotti in vaso, vari tipi di aceti balsamici, cui s’aggiungono fegato d’anatra, pesci particolari, come caviale e salmone, non mancando mai, il grande veronesissimo “baccalà”…, ma anche dolci e pandori artigianali…, ottimi, oggi, per festeggiare i prossimi Natale e Capodanno.
Caro Giulietto, il Tuo negozio è una vera e variopinta fiera campionaria, entrando nella quale, ci si rende subito conto, che, accanto alla qualità, dominano passione e professionalità, che sono i doni più straordinari, dei quali un imprenditore può disporre. Passione e professionalità, che, con la molteplice varieta merceologica esposta nella “Bottega” e con i suoi colori, rallegrano il visitatore e sono alto contributo a rendere bella ed interessante Verona.

Condividi ora!