“Boìdo e Péarà” re e regina ad Isola della Scala. Dal 13 al 30 novembre 2014, degustazioni tradizionali scaligere d’alta qualità. Ottimi i risultati della Fiera del Riso 2014.

di admin
L'Ente Fiera di Isola della Scala ha annunciato per i giorni 13-30 novembre la prossima XIVª edizione del "Bollito e della Péarà", che saranno, quindi, per più di quindici giorni, re e regina dell'Isolano, questa volta accompagnati da specialità culinarie del Trentino-Alto Adige e del Friuli-Venezia Giulia. Hanno presentato l'importante ed attesa iniziativa l'amministratore unico…

L’incontro del 13 novembre vedrà, poi, la consegna del premio “Gente di Campagna” e dei ricavati dalle iniziative di solidarietà della Fiera del Riso dei mesi settembre-ottobre scorsi. Il 20 novembre si terrà la premiazione del concorso “Gran Bollito”, per il miglior piatto di bollito con péarà, curato dalle macellerie presenti in fiera.
Quanto alla Fiera del Riso scorsa, va segnalato l’importante numero di 380.000 risotti degustati (30.000, solo nella domenica del 28 settembre) e la costatazione, d’alta importanza sociale, costituita dal fatto, per cui l’allestimento e lo svolgimento della Fiera del Riso sono motivo di lavoro, per tre mesi, per circa 250/300 giovani isolani. A ciò s’aggiunga la promozione dell’eccellente cereale bianco e dei prodotti agroalimentari locali.
P.B.

Condividi ora!