Il Banco Popolare, Verona, canta vittoria e supera lo “stress test” con ampio margine. Il risultato dell’esame valutativo della BCE diffuso domenica 26 ottobre 2014.

di admin
Scriviamo "stress test" per creare immediata comprensione, ma la definizione esatta ed ufficiale della difficile prova europea suona "comprehensive assessment", che significa, in breve, sia valutazione della qualità dell'attivo d'un istituto bancario, sia la valutazione della capacità di fare fronte a situazioni finanziarie estremamente negative. Ovviamente, il comunicato BCE segnala gli istituti di credito, che…

Quanto, ancora, al Banco Popolare, la positività dell’esito deriva anche dall’aumento di capitale da 1,5 miliardi portato a buon fine nell’aprile dell’anno in corso, nonché dall’incorporazione di Credito Bergamasco, che ha avuto luogo nel giugno 2014.
P.B.

Condividi ora!