Cinque sensi per il Business. Innovazione e rete, chiavi strategiche di successo per l’impresa.

di admin
Un'impresa, ancorché in buona salute e parte essenziale dell'economia, non può agire oggi da sola: sono troppi, infatti, gli ostacoli da superare quotidianamente, con relativi costi. Di tale tema, importantissimo e da non sottovalutare, si è parlato presso il Castello di Bevilacqua, Verona, presenti il presidente della Provincia di Verona, Antonio Pastorello, i sindaci di…

Al centro dell’incontro sono state le “reti d’impresa”, promosse, supportate e seguite dal Gruppo BHR, Bortolazzi & Borghesani, Verona, info@bhrgroup.net, gruppo formato da esperti professionisti, imprenditori, consulenti e manager, operanti in diversi settori del mercato. Il Gruppo, rete informale, attiva da 35 anni, mira alla competitività, incentiva la capacità produttiva ed il relativo valore, traendo forza dalla conoscenza, dalla cultura, dall’arte, dal progresso e dalle relazioni, quali valori essenziali ed irrinunciabili per l’ulteriore sviluppo socio-economico. Un gruppo, BHR, che non trascura l’arte, espressione dell’uomo – attraverso l’Associazione Il Genio italiano – promuovendola sotto ogni aspetto, incoraggiando il genio creativo, individuale e collettivo, stimolando, al tempo innovazione e creazione di nuovo valore. Ovviamente, BHR mira soprattutto a dare forza alle micro-piccole-medie imprese, sostenendo fortemente, come detto, la cultura dell’unione o rete (nell’autonomia dell’azienda ad essa collegata), in direzione di crescita e sviluppo, attraverso la professionalità.
Impresa, arte e cultura, quindi, elementi che esaltano i processi mentali, essendo essi i motori primari del progresso dei fattori economici e sociali. “Rete”, comunque, è un’occasione da non perdere!
P:B.

Condividi ora!