Oro Sammarinese 2014. Due pezzi: € 20,00 ed € 50,00, dedicati all’architettura locale.

di admin
San Marino, nel suo piccolo, ha sempre molto di grande, artistico e storico, da porre in luce e, quindi, da ricordare. Questa volta, tocca all'oro, al metallo giallo, in lega 900/1000 e in fondo specchio, di evidenziare due elementi importanti dell'architettura sammarinese. Metallo giallo in due monete, rispettivamente da 20-€, 6,451 g, e da 50-€,…

Il 20-€ vuole ricordare come il Santo Marino abbia battezzato, secondo la leggenda, alla fonte, oggi architettonicamente moderna, del Castello di Acquaviva, i primi cristiani del Monte Titano, mentre il 50-€ presenta la Chiesa (1938) di San Michele Arcangelo in Domagnano (San Michele si ricorda, ogni anno, il 29 di settembre). L’occasione ci induce a ricordare che in Domagnano, negli anni 1892-1893, in una tomba, risalente al V-VI secolo, furono trovati oggetti preziosi, appartenenti ad una principessa gota, il principale dei quali – una fibula, a forma di aquila – è oggi simbolo centrale del Museo Nazionale Germanico di Norimberga, Germania.
P.B.

Condividi ora!