Da Bardolino, un Chiaretto nuovo… Il 2014 sarà presentato ufficialmente l’8 marzo 2015, a Lazise.

di admin
A cambiare le qualità caratteristiche dei vini, contribuisce anche il tempo. Un’annata strana, inattesa, quella del 2014, in fatto di piogge e di temperature, fuori da ogni schema, e, di conseguenza, anche in ordine alla maturazione delle uve. Le quali hanno fortemente risentito circa il loro colore (meno intenso), il loro zucchero (modesto), la loro…

Al di là delle pazzie del tempo, soddisfano le vendite, che segnano un +14,5% rispetto al 2013, con richieste importanti da Italia, da Germania, da Francia e da Scandinavia, mentre s’affacciano all’idea di un calice di “Chiaretto” gli Stati Uniti, attingendo alla magnifica botte di Bardolino…
Pierantonio Braggio

Condividi ora!