UOMO DENUNCIATO PER ATTI OSCENI IN LUOGO PUBBLICO

di admin
Un cittadino indiano di 31 anni residente in città è stato denunciato all’Autorità giudiziaria per il reato di atti osceni in luogo pubblico. L’uomo, segnalato perché importunava alcuni passanti in piazza Bra, è stato fermato ieri da due agenti della Polizia municipale mentre effettuava un bisogno fisiologico sulla sommità della scalinata di Palazzo Barbieri. Completamente…

Presenti anche una decina di turisti, variamente apostrofati ed importunati. L’uomo è stato accompagnato al Comando per accertamenti sull’identità personale, terminati i quali è stato rimesso in libertà. Oltre alla denuncia per atti osceni in luogo pubblico, gli sono state contestate anche le violazioni per ubriachezza manifesta e per aver soddisfatto bisogni fisiologici in modo non appropriato, previste rispettivamente dal codice penale e dal regolamento di polizia urbana.

Condividi ora!