XX San Giò Verona Video Festival – 2014.

di admin
Dal 23 al 27 luglio, 57 opere da tutto il mondo in concorso. Saranno proiettate nell’ex Chiesetta di Santa Maria in Chiavica, alle ore 16,30, e nel Cortile del Vecchio Tribunale, alle ore 21,00 – ingresso gratuito.

Se non vi fosse l’esperienza, l’impegno e la tenacia di Ugo Brusaporco, Verona non godrebbe nei prossimi giorni del grande evento Video Festival, che creato a San Giovanni Lupatoto nel 1935, si ripropone anche quest’anno, come concorso internazionale, al quale parteciperanno 29 nazioni – persino Bahrain, Cina e Kazachstan – con ben 57 opere, delle quali 46 in corto. Brusaporco, infatti, cura il tutto come instancabile direttore artistico, dal 1979, nell’ambito del Cine Club di Verona, del San Giò Verona Video Festival, che quest’anno avrà luogo nella città scaligera, dal 23 al 27 luglio. Si tratta di un festival di massima ampiezza, unico e, come abbiamo visto, di livello internazionale, e che – nonostante la forte crisi del cinema – festeggerà, l’anno prossimo, gli 80 anni, con i suoi alti meriti culturali di grande richiamo anche dal punto di vista turistico. Un evento che contribuisce pure a meglio comprendere l’evoluzione costante e veloce della società, attraverso i contenuti delle pellicole e dei video, nonché il continuo innovarsi dei mezzi stessi di riproduzione delle immagini e dei suoni, passando dal cinema, quindi, al digitale, sebbene tutto si basi sull’immagine, sempre latrice di significativi grandi e piccoli messaggi. Il Festival – che prevede anche l’evento speciale Omaggio a Corso Salani (1961-2010) – regista, sceneggiatore ed attore – disporrà di tre giurie, con membri anche di provenienza estera, per la valutazione delle opere in concorso: la San Giò in corto, la San Giò Cineclub 2014 e la San Giò Social Club, avente come presidente Giuseppe Genovese.
La presentazione ufficiale dell’edizione 2014 del Festival ha avuto luogo il 21 luglio 2014, nella Sala Arazzi del Municipio di Verona, presente il vicesindaco, Stefano Casali.

Condividi ora!