SIMEST INCONTRA  OFFICINE NORDEST

di admin
I motori dell’export azionano la ripresa mercoledì 9 luglio - ore 11.00 Centro Congressi Padova “A. Luciani” - via Forcellini 170/A - Padova

L’Italia deve tornare a crescere, e nel mondo globalizzato di oggi non può prescindere dall’export. In questi anni di crisi, infatti, i mercati esteri sono stati l’ancora di salvezza e opportunità di sviluppo per migliaia di imprese italiane. La mission di SIMEST è supportare e assistere le imprese, specie se di medie e piccole dimensioni, che decidono di affrontare i mercati internazionali.

In un periodo in cui le aziende soffrono gravemente la carenza di liquidità, il terzo appuntamento del ciclo “Simest InConTra” – dal titolo “i motori dell’export azionano la ripresa”, che si svolgerà mercoledì 9 luglio (ore 11.00) al Centro Congressi Padova “A. Luciani” in via Forcellini 170/A a Padova – ha lo scopo di proseguire il dialogo ed il confronto con il mondo delle imprese, in particolar modo quelle del Nordest, per favorire le sinergie fra il sistema di supporto all’internazionalizzazione, il settore finanziario e quello imprenditoriale.

Il Nordest è, infatti, il simbolo di un Paese dalle enormi potenzialità, in grado di ritagliarsi un ruolo da protagonista sui mercati globali attraverso il know-how delle proprie aziende. Un’officina, quella del Nordest, in cui elaborare modelli di sviluppo innovativi e sostenibili, come già avviene per numerose realtà imprenditoriali già presenti in quel territorio e che rappresentano autentiche locomotive per la crescita dell’intero Paese.

Rendere internazionali le imprese italiane, allora, aumentandone competitività e bacino di mercato all’estero è fondamentale per orientare la ripresa complessiva di tutto il sistema Italia. E propria questa è da sempre la mission di SIMEST, società controllata da novembre 2012 da Cassa depositi e prestiti.
Attraverso l’offerta di molteplici prodotti e servizi – partecipazione al capitale sociale di imprese estere fuori della UE, ma anche al capitale di imprese italiane che crescono esportando ed internazionalizzandosi anche con acquisizioni di controllo nella UE, sostegno ai crediti all’esportazione, finanziamento di programmi di sviluppo commerciale, oltre all’assistenza tecnica e consulenza professionale alle aziende che si internazionalizzano – SIMEST collabora alla crescita del business di migliaia di imprese, su base nazionale ed internazionale.

Dall’inizio dell’attività nel 1991 ad oggi SIMEST ha realizzato oltre 700 progetti di partecipazione in società in 66 paesi, per circa 21 miliardi di euro di investimenti. Per quanto riguarda gli incentivi alle imprese, i progetti fino ad oggi sono circa 6.400 per oltre 60 miliardi di euro di finanziamenti.

La sfida che attende la nostra economia è quella della crescita, mettendo al centro l’impresa con tutte le sue capacità, dalla creatività all’impegno quotidiano di tutte le risorse umane. Metodi, soluzioni, proposte per tornare a costruire un Paese più competitivo, ma anche “fare sistema” per presentarsi sui mercati internazionali più forti e, nello stesso tempo, ottenere effetti positivi non solo sulle esportazioni ma anche sull’occupazione e l’innovazione dei settori manifatturieri in Italia, sono al centro di questo incontro.
Questa iniziativa ha l’obiettivo di far conoscere alle imprese le opportunità di una partnership per la competitività. Con l’occasione sarà inoltre siglato un protocollo di intesa tra Confindustria Padova e SIMEST per dare una base ancora più solida all’impegno di SIMEST con il tessuto imprenditoriale del territorio.

Condividi ora!