IL NOBEL AMARTYA SEN COMMENTA I RISULTATI DEL PROGETTO OLTRE IL PIL Venezia | 14 maggio ore 11 presso Aula Magna San Giobbe Università Ca’ Foscari

di admin
Il premio Nobel per l’Economia (1998) Amartya Sen a Venezia per commentare il rapporto “Oltre il Pil”, progetto nato dal gruppo di lavoro composto da Unioncamere Veneto e Camera di Commercio di Venezia in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia. “Amartya Sen tra Economia, Filosofia, Politica e Storia” è il titolo del convegno in programma…

Seguendo il filone francese, avviato con i lavori della “Commissione Stiglitz”, e anticipando l’esperienza nazionale, che fa riferimento al progetto congiunto CNEL-ISTAT, nell’ottobre 2009 Unioncamere Veneto e Camera di Commercio di Venezia hanno promosso e avviato, in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari Venezia, il progetto “Oltre il Pil”. L’obiettivo è quello di revisionare la misurazione del benessere puntando a valorizzare le qualità e le eccellenze di un territorio oltre il dato del Prodotto Interno Lordo.

Dopo aver stilato la geografia del benessere in Veneto, il rapporto “Oltre il Pil 2013” illustra i risultati raggiunti dopo quattro anni di ricerca, analisi e sintesi. Durante il convegno verrà fornita una lettura del benessere nelle regioni italiane e nelle città metropolitane.

Il Nobel Amartya Sen sarà a disposizione per una conferenza stampa con inizio ore 10.45 in una sala adiacente l’Aula Magna.

Programma
11.30 Saluti Introduttivi: Carlo Carraro, rettore Università Ca’ Foscari Venezia; Giorgio Orsoni, sindaco Comune di Venezia; Roberto Crosta, segretario generale Camera di Commercio di Venezia; Gian Angelo Bellati, segretario generale Unioncamere Veneto.
11.45 Oltre il Pil: riportare l’uomo e la società al centro per uno sviluppo economico equo e solidale
Gian Angelo Bellati, segretario generale Unioncamere – Eurosportello del Veneto; Roberto Crosta, segretario generale Cciaa di Venezia; Fabrizio Pezzani, Università Bocconi di Milano.
12.15 Amartya Sen, Professore Emerito presso la Harvard University, Premio Nobel per l’Economia nel 1998, Chair Adviser della Commission on the Measurement of Economic Performance and Social Progress (Commissione Sarkozy)
13.00 Dibattito e conclusione lavori

Condividi ora!