IL VENETO REGIONE OSPITE A SALONE DEL LIBRO DI TORINO 2014

di admin
Per l’edizione 2014 il Veneto è stato scelto come Regione Ospite del Salone Internazionale del Libro di Torino, la più grande manifestazione nazionale dedicata all’editoria, alla lettura e alla cultura, e fra le più importanti in Europa, che si volgerà presso la sede espositiva di Lingotto Fiere dall’8 al 12 maggio. “Quella del Veneto è…

Tema conduttore dell’edizione 2014 del Salone è “Il Bene” e la Regione del Veneto ha progettato uno spazio espositivo che metterà in evidenza il “fare bene” in ambito culturale. Sarà dato ampio rilievo anche al Centenario della Grande Guerra, proponendo al pubblico, in collaborazione con l’archivio Fratelli Alinari e con Cinecittà Istituto Luce, immagini e filmati d’epoca che illustreranno l’impatto delle vicende belliche sulla popolazione e sul territorio veneto. Una particolare attenzione sarà dedicata a Giuseppe Berto, in occasione del centenario della nascita dello scrittore veneto, tra i più importanti nella letteratura italiana del Novecento. Un altro appuntamento di alto livello sarà la conferenza dedicata alla storia della pittura veneta tenuta da Philippe Daverio.

In collaborazione con il Salone presso lo spazio espositivo regionale è previsto un ciclo di letture di pagine di alcuni dei più illustri scrittori veneti del Novecento: oltre a Berto, si potranno ascoltare brani e poesie di Comisso, Zanzotto, Rigoni Stern e altri. Il pubblico dei visitatori potrà inoltre ascoltare e incontrare alcuni scrittori contemporanei – Gonzato, Scarpa, Camon, Molesini – che parleranno del Veneto di ieri e di oggi.

Come nelle precedenti edizioni, la Regione del Veneto offre alle Case editrici venete e alle Istituzioni culturali uno spazio all’interno dello stand regionale e la possibilità di essere presenti alla manifestazione torinese per esporre alcune loro pubblicazioni più recenti e significative. Inoltre, in collaborazione con le Segreterie dei principali Premi Letterari e Culturali che si svolgono ogni anno in Veneto, la Regione porterà all’attenzione del grande pubblico l’attività che questi Premi svolgono a favore della lettura e della cultura in generale.

Condividi ora!