San Zeno in festa per cinque giorni, dal 21 al 25 maggio 2014. ‘Associazione Amici’ di Verona ne è l’attiva organizzatrice.

di admin
Fare conoscere Verona, i suoi d’intorni, le sue tradizioni e la sua storia sono i motivi animatori della veronese Associazione Amici, cristian.cifelli@yahoo.com. L’occasione di creare festeggiamenti per il santo Patrono Zeno ha dato motivo alla detta Associazione per attivarsi e rendersi utile alla città scaligera. Hanno presentato il programma di massima in onore del Santo…

Il 21 maggio, davanti alla Basilica, si terranno la benedizione della manifestazione – ore 12,00 – e si apriranno non meno di venti stands enogastronomici (funzionanti, poi, dalle 18,00), mentre, alla sera, sarà attiva The Magic Mystery Band. Seguiranno, nei giorni successivi, “Achtung Baby”, le esecuzioni della Bruna Sardo Jazz Orchestra e di Free Music, nonché diverse esibizioni, quali la rievocazione medievale di marce con tamburi e chiarine, sbandieratori, danzatrici, figuranti, gruppi di antichi armati, popolani, nobili e musici medievali. Non mancheranno le “majorettes”. Una sfilata medievale partirà da Piazza Bra per raggiungere San Zeno…, per portarvi una ventata di folklore, vitalità e per fare rivivere tradizioni, come le usanze medievali ed i gustosi, tradizionali piatti di “gnòchi, bóìdo cól códeghìn, capélèti de Valégio e risòto a l’isolàna”…, inaffiando il grande complesso del gusto “co’ ‘n bòn bicér”! Sponsor dell’evento è ozosi-sterilized hygiene, Verona, che cura la sanificazione all’ozono delle camere d’albergo.
Importante iniziativa, dunque, segno di grande amore per Verona e per uno dei suoi quartieri più antichi…

Condividi ora!