Per i turisti, una pratica, dettagliata ed elegante “Guida dell’Ospitalità” 2014. In 160 pagine, tutta l’offerta ricettiva di Verona e provincia.

di admin
Predisposta dalla Provincia di Verona, è uscita l’ufficiale Guida dell’Ospitalità 2014, che elenca in modo semplice e pratico tutta la ricettività veronese, divisa per luoghi, in cui tale ricettività è disponibile – Verona e tutte le località della provincia, in totale, 157 – e per categorie d’offerta, quali hotels, affittacamere, bed and breakfast, appartamenti, residences,…

Oltre a quanto sopra riportato, la guida evidenzia le indicazioni di contatto, i servizi offerti ed i prezzi aggiornati delle strutture ricettive, ordinate in base a classificazione e in ordine alfabetico. Facilitano la ricerca le coordinate su relative cartine geografiche. Il formato della guida è innovativo, con copertina plasticata ed in ottima carta, per un totale di 160 pagine.
L’occasione della presentazione della citata “guida”, ha fatto sapere che in Verona e provincia sono attivi 764 hotels, 217 affittacamere, 758 bed and breakfast, 894 fra appartamenti classificati e non, 43 residences, 66 campeggi, 10 country houses, 27 ambienti di ricettività sociale, 6 rifugi, 7 ostelli e 275 agriturismi. Un complesso, quindi di ben oltre tremila esercizi, che possono offrire al turismo internazionale un’assai diversificata e qualificata proposta di soggiorno.
La presentazione della nuova edizione è avvenuta a cura dell’assessore provinciale al Turismo, Ruggero Pozzani, di Loris Danielli di Verona Turismo srl, di Paolo Caldana, responsabile di Confcommercio-Turismo, di Micol Bottacini, per Confindustria, e di Francesca Todeschini di VeronaBooking, i quali, fra l’altro, hanno sottolineato come la “guida” costituisca un ulteriore, valido contributo alla promozione del territorio e delle economie locali.

Condividi ora!