Qui si fa: oggi alla Gran Guardia alle 16.30 si chiude sotto il segno dei giovani e di un ritorno ad un tessuto imprenditoriale fortemente radicato e diffuso la sette giorni dedicata alle start up.

di admin
Sarà Maurizio Danese, Presidente di Verona Innovazione, ad introdurre gli ospiti d’eccezione al workshop di oggi pomeriggio: saranno presenti Giovanni Bonotto, Sandro Boscaini, Dario Loison e Cristina Nonino, moderati dal giornalista di Radio24 Sebastiano Barisoni Moltissimi, infatti, i giovani di talento che hanno partecipato alla settimana Qui si fa, organizzata da Verona Innovazione, Azienda speciale…

“Termina con Storie di eccellenza. Fare impresa qui e non altrove – commenta il Presidente Danese – la settimana di eventi, laboratory, sessioni di lavoro del Qui si fa. Oltre ad essere l’azione conclusiva di un triennio di attività del progetto europeo Cultural Capital Counts iniziato a Maggio del 2011 che ha visto collaborare Verona Innovazione con Università, Camere di Commercio, agenzie di sviluppo di 5 paesi dell’Europa centrale è anche l’occasione per presentare i finalisti del premio Entribù, progetto iniziato in via sperimentale nell’estate del 2012, finanziato da “Apriti Sesamo”, iniziativa di sistema a valere sull’accordo Ministero per lo Sviluppo Economico e Unioncamere”.

La chiusura del Qui si fa, a cui è legato il Premio della piattaforma per le start up creata da Verona Innovazione – Entribù – è affidata quindi ai volti e storie eccellenti del territorio veneto: Giovanni Bonotto, Sandro Boscaini, Dario Loison, Cristina Nonino che, moderati dal giornalista di radio24 Sebastiano Barisoni, metteranno a disposizione dei partecipanti il loro “saper fare”, a sostegno delle nuove e future avventure imprenditoriali che questo territorio con la sua identità sarà in grado di esprimere.

Il Premio Entribù, grazie al sostegno della Banca Popolare di Verona, consiste in:

1.500 euro e voucher di 20 ore di consulenza gratuita per il primo classificato

750 euro e voucher di 10 ore di consulenza gratuita per il secondo classificato

750 euro e voucher di 10 ore di consulenza gratuita per il secondo classificato

e in un più la possibilità di venire a contatto con i Business Angels, i Venture Capitalists e il sistema bancario del territorio.

Condividi ora!