PRENDE FORMA A ROSOLINA MARE IL VILLAGGIO DEL PESCATO ALTO ADRIATICO. DA DOMANI PESCATORI PROTAGONISTI E CUOCHI FINO A DOMENICA

di admin
Sta prendendo forma a Rosolina Mare, in provincia di Rovigo, il “villaggio del pesce” dell’Alto Adriatico, nell’area del Centro Congressi di Piazzale Europa.

Qui, da domani sera venerdì 26 luglio, fino a domenica 28 luglio, dalle ore 18 alle 24, si svolgerà la tappa polesana della kermesse “Dal mare alla Piazza”, promossa dalla Regione del Veneto per divulgare la cultura, i prodotti e la cucina del pescato dell’Alto Adriatico, assieme alle produzioni agroalimentari a km zero del territorio interessato.
La manifestazione, patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Rosolina, è sostenuta dalla Pro Loco, da associazioni e consorzi di produttori agricoli e del comparto ittico e vi aderiscono la Cantina Sansovino di Conselve e anche imprese private quali Pasta Jolly Sgambaro, Giovanni Rana, Florveneto, San Benedetto, i frantoi che offriranno degustazioni di olio. “Ma i protagonisti saranno soprattutto i pescatori, che – ha ricordato l’assessore Franco Manzato –forniranno il pescato, lo venderanno e lo cucineranno per cittadini, visitatori e turisti. I prezzi per i vari piatti oscilleranno tra i 2 e i 5 euro a porzione di pescato, mentre l’ingresso sarà totalmente gratuito.
Domani, dunque, alle 18, la cerimonia inaugurale, alla presenza di rappresentanti istituzionali locali e regionali: poi tutti a gustare il buon pesce dei nostri mari. E domenica, con la grande padellona da Guinnes dei primati utilizzata dalla sagra del pesce di Chioggia, vongole e cozze a volontà.

Condividi ora!