ISRAELE A VENEZIA CONSEGNA MEDAGLIA “GIUSTO TRA LE NAZIONI” A GIULIO E STELLA LEVORATO: PRESIDENTE REGIONE LUCA ZAIA.

di admin
“Vorrei sottolineare l’importanza della cerimonia di oggi a Venezia in cui l’Ambasciata israeliana consegna la medaglia di Giusto tra le Nazioni alla memoria di Giulio e Stella Levorato, cittadini veneti che ci ricordano come anche nei momenti più bui della Storia c’è chi ha saputo dare prova di umanità e dignità, pur a costo di…

Lo ha dichiarato il Governatore del Veneto, Luca Zaia, in occasione della cerimonia di consegna delle medaglie   alla memoria alla presenza del Presidente della Comunità ebraica Riccardo Calimani, del Sindaco di Venezia Giorgio Orsoni e del Consigliere Livia Link, dell’Ambasciata di Israele.

“E’ la seconda volta in pochi mesi che lo Stato di Israele viene in Veneto per riconoscere dei Giusti tra le Nazioni – ha proseguito Zaia – dopo il passaggio a Zenson di Piave per ricordare la commovente storia del conte Badini, trucidato dai nazisti!”.

“Questo – aggiunto il presidente – deve ricordare a tutti noi quanto la nostra terra si sia saputa dimostrare ospitale e ferma nei propri valori umani e democratici anche nei momenti più bui.  Riprendendo le parole del Presidente Calimani, vorrei cogliere l’occasione per rinnovare il tributo di riconoscenza che tutti noi dobbiamo al coraggio civile di persone come il Professor Jona, che nel 1943 fece l’estremo sacrificio per non consegnare le liste degli ebrei veneziani ai nazisti. Fu il suo gesto che permise a molti concittadini ebrei di salvarsi, poi anche con l’aiuto dato da altri molti cittadini veneti non ebrei nonostante gli altissimi rischi personali. Riflettere su queste cose – ha concluso Zaia – è molto importante anche per contrastare la stupidità ed il razzismo che purtroppo regolarmente riaffiorano come nel recente esecrabile episodio della Sinagoga di Verona” .

Condividi ora!