ISTRUZIONE E FORMAZIONE A VALDAGNO. ASSESSORE DONAZZAN VISITA LICEI E INCONTRA DIRIGENZA “OFFERTA FORMATIVA DI ALTA QUALITA’. SEGUIRO’ DA VICINO LAVORO COORDINAMENTO SCUOLE E ORIENTAMENTO NELLE SCUOLE MEDIE”

di admin
L’Assessore regionale all’istruzione Elena Donazzan ha visitato i licei di Valdagno e incontrato la dirigenza scolastica e affrontato le diverse tematiche dell’istruzione, dell’offerta formativa e degli sbocchi occupazionali.

“Nei Licei di Valdagno si possono sperimentare – ha detto al termine della visita – scelte di alternanza scuola-lavoro e di altre indicazioni verso il lavoro: si tratta senza dubbio di un’offerta formativa di alta qualità. Ricordo al proposito che l’anno scorso due studenti del liceo scientifico sono stati accettati alla Scuola Normale di Pisa, la grande eccellenza della scuola scientifica del mondo. Tuttavia, la realtà della Valle dell’Agno si inserisce in un contesto tra i più difficili sotto l’aspetto occupazionale, ma proprio per questo, di converso, esistono aziende molto innovative, eccellenze nel loro settore. Perciò si tratta di lavorare, e bene, non tanto su grandi numeri quanto su numeri mirati. Una cosa molto positiva è stata l’unione felice realizzatasi tra liceo scientifico e liceo artistico “Boccioni”, che d’estate ospita l’Accademia di Brera altra eccellenza italiana nel mondo, questa volta sotto l’aspetto artistico. Da tutto questo – ha sottolineato Donazzan – nasce la creatività che unita all’approfondimento presente nei percorsi liceali può dar vita a ottime esperienze. Nella Valle dell’Agno si sta lavorando con un coordinamento nelle e delle scuole, soprattutto sul versante della fragilità dell’orientamento nelle scuole medie. Seguirò da vicino questo percorso, in particolare per gli aspetti riguardanti la tipologia dell’orientamento e dell’offerta formativa in questa zona, zona difficile ma che rappresenta una sfida che va colta”.

Condividi ora!