PARI OPPORTUNITA’: MARTEDì 2 APRILE “VERONA SI COLORA DI BLU PER FARE LUCE SULL’AUTISMO”

di admin
Martedì 2 aprile, in occasione della Giornata mondiale dell’autismo, indetta dall’Organizzazione delle Nazioni Unite nel 2008, la Torre dei Lamberti di Verona sarà illuminata di blu.

L’iniziativa rientra nell’ambito dell’evento “Verona si colora di blu per fare luce sull’autismo”, organizzato dalle cooperative sociali “Azalea” e “L’Officina dell’Aias” e dalle associazioni “Ants-onlus per l’autismo” e “Cofhagra”, in collaborazione con il Comune di Verona e Agec. Il programma della giornata è stato presentato questa mattina dall’assessore alle Pari opportunità Anna Leso. Presenti i rappresentanti di Azalea Davide Milani, di Ants-onlus Andrea Favari, de L’officina dell’Aias Giorgia Abbondati, di Cofhagra Alberto Nascimben e il dirigente medico del reparto di Neuropsichiatria infantile dell’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona Leonardo Zoccante. “Sarà un momento per informare e sensibilizzare la cittadinanza – ha detto Leso – in merito a quella che è una sindrome comportamentale sempre più diffusa. Occasioni come questa servono anche per far conoscere tutte le realtà che sul territorio si occupano di sostenere e aiutare i bambini affetti da questa patologie e le loro famiglie”. Martedì 2 aprile, alle ore 16.30, alla Società Letteraria in piazzetta Scalette Rubiani, sarà presentato il video ”Autismo, dove siamo?”, che vede protagonisti bambini, ragazzi e adulti con autismo di Verona, le loro famiglie, i loro educatori e tutti coloro che quotidianamente hanno a che fare con questo tipo di difficoltà. Seguirà, alle ore 18, la tavola rotonda “Autismo: attualità e prospettive”. Al termine dell’incontro, alle ore 19.30 circa, la Torre dei Lamberti sarà illuminata di blu, come accadrà ai principali monumenti delle più importanti città del mondo.

Condividi ora!