Il Comandante delle Forze Operative Terrestri, Generale di Corpo d’Armata Roberto Bernardini, si è recato in visita ai reggimenti dislocati a Civitavecchia.

di admin
Alla caserma “Piave”, sede del 7° Reggimento NBC “Cremona”, l’Alto Ufficiale è stato accolto dal Comandante dell’Artiglieria e Ispettore dell’Arma di Artiglieria, Generale di Brigata Giovanni Domenico Pintus, e ha preso diretta conoscenza della realtà del reparto e dei problemi del personale.

Il Generale Bernardini ha raggiunto poi la caserma “Lorenzo D’Avanzo”, sede dell’ 11° Reggimento Trasmissioni, dove è stato accolto dal Comandante della Brigata Trasmissioni, Generale di Brigata Alfonso Miro.
La giornata si è conclusa a Pian del Termine dove il Generale Bernardini ha reso visita al Centro Simulazione e Configurazione Sistemi Satellitari.
La visita del Comandante delle Forze Operative Terrestri si riprometteva lo scopo – pienamente conseguito – di approfondire le problematiche relative alle attività addestrative, alla disponibilità di aree per l’addestramento e alla situazione infrastrutturale dei reggimenti, nell’ottica del processo di ottimizzazione delle risorse disponibili che sta interessando tutto l’Esercito italiano

Condividi ora!