La crociera si fa mini per spezzare la monotonia quotidiana

di admin
Tre giorni in barca a vela per provare l’ebbrezza della vita in mare, tra storie di pescatori e pernottamenti al largo. E sullo sfondo, i profili delle falesie a strapiombo e della macchia mediterranea del Conero. La proposta è del tour operator Maraviglia Travellers’ Company

La crociera si fa “mordi e fuggi”, per permettere di assaggiare la vita marinara anche in un week end tra una settimana lavorativa e l’altra.

Tre giorni in barca a vela sul Conero, tra storie di pesca e di mare, per vedere da una prospettiva diversa i bianchi profili delle scogliere anconetane. L’idea è del tour operator Maraviglia Travellers’ Company, che offre un’esperienza unica tra le trasparenti acque di Sirolo, Numana e Portonovo, riconfermate bandiere blu anche per il 2012.

Un viaggio in cui si sarà letteralmente protagonisti, avendo la possibilità di destreggiarsi nelle tecniche della vela e, per chi lo desidera, di seguire un vero e proprio corso, di livello più o meno avanzato a seconda della propria preparazione. Pasti a bordo e pernottamento in barca coroneranno l’atmosfera crocieristica, tra il sapore del pesce appena pescato e i racconti sotto le stelle in attesa dell’alba. Con una cornice d’incanto: le falesie a strapiombo sul mare, i profili di borghi marinari e di antiche torri e fortificazioni, la vegetazione lussureggiante del Conero, le grotte dei pescatori e gli scogli popolati da una fitta flora e fauna marina.

Una mini-crociera che saprà rendere tutta l’esclusività di un viaggio in mare, e che, una volta a terra, si potrà integrare con una visita del capoluogo marchigiano: situata sul colle Guasco, Ancona presenta scorci storici di imperdibile bellezza, come l’Arco di Traiano, la cattedrale di San Ciriaco, la chiesa di Santa Maria della Piazza, la loggia dei Mercanti e il Passetto. Le radici storiche di questa città dorica saranno percorribili in una visita facoltativa di tre ore con guida privata attraverso i luoghi simbolo e i panorami più belli della zona.

Condividi ora!