Spettacolo e solidarietà: Laura Pausini un aiuto concreto!

di admin
Dallo scorso sabato, inaugurato dalla Clerici è iniziato anche per la nostra Arena il suo periodo di attività. E ieri 4 giugno ha avuto l'onore di ospitare una delle più grandi artiste italiane, famosa in tutto il mondo per le sue doti canore, stiamo parlando di Laura Pausini.

Dopo due anni di assenza finalmente la cantante ha deciso di ritornare sul palcoscenico e intraprendere così un tour. Indipendentemente dalla musica che canta, nessuno può negare la capacità di estensione vocale di questa artista, quindi penso che sulla scena della musica italiana,abbiamo una boccata d’aria. In confronto ai cantanti lanciati da mediaset, cantanti che vanno e vengono, a seconda della moda, ritengo che la Pausini oltre ad avere delle notevoli doti canore, sia anche più sincera con il proprio pubblico. Infatti non si limita a cantare “canzoncine” che parlano della crisi etc, ma fa qualcosa di concreto. Un esempio? Guardate i terremotati dell’Emilia Romagna. Ieri ha chiesto a tutta la platea di fare silenzio per qualche minuto, in loro ricordo, e ha dichiarato di devolvere tutto il guadagno del suo concerto in aiuto ai terremotati. Successe più o meno la stessa cosa qualche anno fa anche con i terremotati dell’Aquila.

Condividi ora!