Austria: la fiera “blühendes Österreich”, Austria in fiore. Si è tenuta a Wels dal 30 marzo al 1° aprile 2012

di admin
Si può pensare come si vuole, ma è realtà che i fiori piacciono a tutti, anche in Austria. Non per nulla, quindi, la città di Wels, che si trova fra Salisburgo e Linz, ha ospitato dal 30 marzo al 1° aprile di quest’anno e per la 20ª volta, anche se le origini risalgono a molti…

 Con l’evolversi dei tempi, la manifestrazione, dedicata inizialmente, di massima, ai fiori ed al giardinaggio  – infatti, visitawww.gartenmesse.at – si è aperta tuttavia anche al tempo libero, alle vacanze ed alla presentazione di roulottes. Nel quadro della fiera, uno spazio speciale era riservato alle energie alternative, sotto la denominazione di “Welios Energie”, mentre apposito parcheggio era riservato addirittura chi fosse giunto in bicicletta… Affiancava contemporaneamente l’interessante fiera la “Welser Volksfest”, ossia, la festa popolare di Wels. Il tutto creando un movimento eccezionale, con relativo giro d’affari ed indotto per la Città ospitante.
       La rassegna di Wels, organizzata dalla “Messe Wels GmbH & Co. KG.”, ha visto presenti ben 470 espositori, su una superficie di 74.000 mq, provenienti da 11 Paesi, ossia, Austria, Croazia, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Repubblica Cèca, Slovacchia, Slovenia, Svizzera ed Ungheria, essendo la più bella Fiera del Giardinaggio di tutta l’Austria. Una grande rassegna, quindi, in cui i migliori giardinieri hanno presentato le loro capacità, le loro esperienze, cercando di superarsi, in tema di creatività, ammirati da più di 70.000 visitatori.
       In fatto di giardinaggio al coperto – vi hanno lavorato 200 esperti – emergevano le mostre: “Fiore da poggiolo dell’anno “Flamenco” 2012, il 9° Mercato di Wels di piante-rarità (orchidee, piante mediterranee e bonsai), Tempo libero in giardino, Fiori-capolavoro, Arena fiorita per l’nsegnamento dell’arte della cucina, “Party culinario in Giardino”, secondo il gusto della Regione Alta Austria, Rosa del ventennale di Blühendes Österreich, Arte in giardino e Mondo delle piscine… Importante il Concorso regionale dei Fioristi ed il Campionato dei Giardinieri del Paesaggio. Non mancava il settore “Griglia in giardino”… Ovviamente, il complesso di elementi che caratterizzavano la fiera era ampliato da punti di consulenza su piante e fiori, di vendita di bulbi, di sementi, di oggetti decorativi, di letteratura sul giardinaggio e sulla tecnica del paesaggio, di attrezzi, di tagliaerba, di accessori, di arredamento, di serre, di capanne in legno, di pietre naturali d’abbellimento, di tappeti d’erba, nonché di giardinaggio invernale….
       La natura ed il paesaggio d’Austria e di altri Paesi presenti hanno avuto la loro parte in appositi stands, nei quali ogni minima informazione a voce e attraverso pieghevoli erano a disposizione degli interessati, i quali hanno potuto anche venire a conoscenza di dove si potevano gustare le migliori birre ed i migliori vini austriaci.
       “blühendes Österreich”, un grande fiera di colori e di natura, che merita d’essere vista da chi ama il bello e vuole conoscere come apprezzarlo, realizzarlo e conservarlo, visitando, poi, oltre la bella Wels, la vicina Linz sul Danubio e l’interessante Salisburgo di Wolfgang Amadeus Mozart.

Condividi ora!