ALZHEIMER: PRESENTATO CORSO DI FORMAZIONE PER CREARE GRUPPI DI AUTO AIUTO

di admin
Prenderà avvio mercoledì 21 marzo, alle ore 15, nella sala Lucchi dello Stadio, il corso gratuito di “Formazione per creare gruppi di auto aiuto per volontari e caregivers”, promosso dall’Associazione Alzheimer Italia Verona con il patrocinio del Comune e della Provincia di Verona e con il sostegno del Centro Servizio per il Volontariato.

 L’iniziativa, rivolta a familiari, volontari, operatori, educatori e badanti, è stata presentata questa mattina dall’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco. Presenti la presidente dell’Associazione Alzheimer Italia Maria Grazia Ferrari, il medico di base Paolo Ferrari, la psicologa Simona Lombardi e la musicoterapeuta Lorenza Pollini. Nell’ambito delle attività promosse dall’Associazione Alzheimer Italia Verona, martedì 20 marzo, alle ore 16, si terrà l’inaugurazione di un nuovo spazio dedicato al “Caffè della Memoria” al Centro Anziani di via Polveriera Vecchia 6. “Il corso – spiega Bertacco – rappresenta un importante contributo alla cultura ed alla pratica dei gruppi di auto-mutuo-aiuto, che costituiscono una risorsa sempre più importante per coloro che si trovano a relazionarsi con un malato di Alzheimer. La malattia di Alzheimer è un processo degenerativo cerebrale che provoca un declino progressivo delle funzioni intellettive, con conseguenze sulla personalità dell’ammalato e sulle sue relazioni interpersonali. I gruppi di auto aiuto offrono quindi alle persone che seguono l’ammalato e ai suoi familiari un’occasione per condividere emozioni, sentimenti e problematiche che sorgono nel rapportarsi con la persona malata”. Il corso, condotto da docenti qualificati, si svilupperà in 6 incontri, in programma tutti i mercoledì dal 21 marzo al 20 aprile in sala Lucchi, dalle 15 alle 18.30 circa. Le lezioni tratteranno problemi legati alla malattia in un’ottica multidisciplinare spaziando dall’ambito medico e psicologico a quello legale. Iscrizioni al n. 045 8010168.  

Condividi ora!