VI Salone Italiano del Golf a livello europeo. Sino al 27 febbraio 2012 in Fiera

di admin
Verona è, ormai, la “Capitale italiana del golf”. Grazie ad un accordo con Veronafiere, il golf, italiano ed estero, sarà ogni anno nel padiglioni del quartiere fieristico, per presentarsi come sport d’attualità e sempre più diffuso, ma anche come valido mezzo per promuovere l’economia, nelle località, in cui esso viene praticato – in Italia, sono…

Un golf che non è più uno sport da élite, ma alla portata di tutti, diverse e diversificate  essendo, oggi, le offerte di spazi adatti, a prezzi accessibilissimi. Verona, poi, dispone, di un museo del Golf, il “Museo Privato Bisagno della Storia e dell’Antiquariato del Golf”, creato dall’avvocato Marco Bisagno, vicepresidente di Veronafiere, a ricordo della passione per il golf, del figlio Davide, scomparso, trent’anni orsono, in un incidente stradale.
        Il golf, dunque, gode di ottimi punti di sviluppo nella nostra città, primo di tutti quello essenziale del supporto fieristico, che gli permette di farsi conoscere, di diffondersi, di presentare soluzioni, di rendere note le zone italiane in cui esso è diffuso o in via di evoluzione, creando movimento economico, perché il golfista ama sì il gioco in sé, ma gradisce buone possibilità, sia enogastronomiche che di pernottamento, vicine ad un territorio, che offra il migliore paesaggio, arte e cultura. E questo è “turismo golfistico”, che crea opportunità di lavoro. In tale quadro, sono in corso contatti fra “golf” e “offerta di ospitalità” (hotels e tour operators), onde facilitare ambo le parti, tenendo conto che il golf è sport praticabile tutto l’anno e, come tale, ottimo strumento di promozione e di sviluppo territoriale. Organizzano il tutto i Golf Clubs, per il migliore dei quali, sarà assegnato, quest’anno, in base a segnalazioni telematiche degli interessati – DotGolf.it – il premio “Golf Club of the Year 2011”.
     Saranno presenti in fiera, oltre ad altri, Massimo Scarpa,  Veronica Zorzi ed Andrea Zanardelli.
      Va tenuto presente che sono 4 milioni i golfisti in Europa, dei quali 23.500 donne, che giocano su 406 campi da golf; 25 milioni di turisti del settore creano un giro d’affari di 350 milioni di euro… I tesserati golfisti sono in Italia 100.000…!
       A Verona-fiera sono a disposizione del visitatore 100 marchi nazionali ed internazionali e vi saranno prove in campo, dimostrazioni pratiche e clinic, mentre appassionati e professionisti potranno cimentarsi sul campo e testare le ultime novità disponibili sul mercato in tema di attrezzature. 
       Verona saluta, onorata, il VI Salone Italiano del Golf!
 

Condividi ora!