Riapertura delle iscrizioni al Registro delle Imprese Storiche

di admin
Nel 2011, in occasione dei 150 anni del tricolore, Unioncamere nazionale ha istituito il Registro Nazionale delle Imprese storiche, cui risultano iscritte già 1800 aziende ultracentenarie italiane, selezionate da 66 Camere di commercio. Visto il successo ottenuto lo scorso anno l’iniziativa viene riproposta anche per il 2012: le aziende veronesi che, alla data del 31…

Nel 2011, in occasione dei 150 anni del tricolore, Unioncamere nazionale ha istituito il Registro Nazionale delle Imprese storiche, cui risultano iscritte già 1800 aziende ultracentenarie italiane, selezionate da 66 Camere di commercio.
Visto il successo ottenuto lo scorso anno l’iniziativa viene riproposta anche per il 2012:  le aziende veronesi che, alla data del 31 dicembre 2011, abbiano maturato cent’anni di attività potranno presentare la propria candidatura alla Camera di commercio di Verona entro il 23 marzo prossimo.
Avranno titolo a chiedere l’iscrizione al Registro delle Imprese storiche- e ottenere anche il logo appositamente predisposto da Unioncamere – tutte le imprese di qualsiasi forma giuridica operanti in qualsiasi settore economico, iscritte nel Registro delle Imprese e ancora attive, con esercizio ininterrotto dell’attività nell’ambito del medesimo settore merceologico per un periodo non inferiore a 100 anni.
Il presidente Bianchi sottolinea che l’iniziativa è stata accolta con particolare favore dalle imprese veronesi, che l’anno scorso hanno aderito numerose. “E’ un riconoscimento che mette in luce la tradizione imprenditoriale  del nostro territorio, valorizzando  quel patrimonio di competenze e abilità, maturate negli anni,  che crescono e si tramandano di generazione in generazione. Già 38 imprese scaligere sono iscritte dall’anno scorso e sicuramente molte altre se ne aggiungeranno, dato che  il nostro tessuto economico è sostenuto da una miriade di aziende di dimensioni medio-piccole in cui l’attività imprenditoriale si svolge e prosegue nel tempo nell’ambito dello stesso nucleo familiare”.
Alla domanda va allegata una breve relazione della vita aziendale dalla costituzione ad oggi, che sottolinei la continuità storica dell’impresa e la documentazione sull’avvio dell’attività, qualora non si evincano dalla visura camerale attuale.
Il modello di domanda e il regolamento sono scaricabili dall’home page del sito cameralewww.vr.camcom.it .
 

Condividi ora!