Al Teatro Camploy lo spettacolo “Cavalieri Erranti”

di admin
Si terrà giovedì 27 e venerdì 28 ottobre al Teatro Camploy lo spettacolo “Cavalieri erranti” della compagnia “Acchiappasguardi”, promosso dall’associazione Armilla in collaborazione con l’assessorato ai Servizi sociali del Comune di Verona.

L’evento è stato presentato questa mattina a Palazzo Barbieri dall’assessore ai Servizi sociali Stefano Bertacco insieme alla presidente dell’associazione Armilla Rossana Sfragara. Presenti il presidente di AGSM Energia Marco Gruberio, la coordinatrice del Centro educativo occupazionale diurno (C.e.o.d.) Ulss 20 Teresa De Longhi, l’amministratore delegato Gruppo Sinergia Gianluigi Mazzi ed il consigliere di Amministrazione Amia Elisa La Paglia. “La compagnia Acchiappasguardi – spiega l’assessore Bertacco – nata nel 2010 all’interno del progetto sociale “Scena divergente” per la realizzazione di una compagnia stabile di teatro integrato, è oggi uno spazio socializzante all’interno del quale persone con disabilità e professionisti di teatro lavorano insieme per sviluppare capacità artistiche diverse. L’impegno e la passione di tutti hanno permesso la realizzazione quest’anno dello spettacolo “Cavalieri erranti” prima opera della compagnia”. Giovedì 27 ottobre, con inizio alle ore 10.30, rappresentazione riservata alle scuole superiori, ai Centri diurni per persone disabili e alle associazioni. Richiesta la prenotazione obbligatoria al numero 348 2688512 o collegandosi al sito internetarmillaacsd@gmail.com. Aperto a tutta la cittadinanza lo spettacolo in programma venerdì 28 ottobre, con inizio alle ore 20.45. Entrambi gli spettacolo sono ad ingresso gratuito.  

Condividi ora!