Seat PG e FIAF invitano tutti i fotografi di Verona ad immortalare valori, tradizioni, mestieri e paesaggi dell’Italia che cambia, nel 150° anniversario della sua Unità

di admin
17 marzo 2011: Passione Italia. Una giornata Italiana.

I migliori scatti parteciperanno a una mostra nazionale e a numerose esposizioni locali.
La Federazione Italiana Associazioni Fotografi (FIAF) e Seat PG invitano tutti i fotografi di Verona a documentare fotograficamente la propria città in occasione dei festeggiamenti per i cento cinquant’anni dalla sua nascita.
L’iniziativa si svolge nell’ambito del progetto fotografico Passione Italia, che nel concorso promosso da Seat PG ha raccolto nella sua prima edizione oltre 28 mila foto viste da 2 milioni di utenti su internet.
Oltre 3500 sono i fotografi italiani, amatoriali e professionisti, che si sono già accreditati all’evento: durante le giornate del 16 e 17 marzo tutti i cittadini di Verona iscritti potranno mettere alla prova il proprio talento e immortalare un piccolo pezzo di Italia. Le fotografie scattate in queste  giornate dall’importante valore storico e sociale avranno tra loro il legame della contemporaneità, come se tutti i fotografi diventassero un’unica macchina fotografica con migliaia di obiettivi che riprendono, nello stesso  momento, le singole tessere che compongono il vario e vasto territorio italiano. I frammenti diventeranno un unico grande mosaico fotografico dell’Italia contemporanea. 
“Passione Italia – Una giornata italiana sarà il più grande, il più popolare, il più importante evento fotografico mai realizzato in Italia.” ha affermato Fulvio Merlak, Presidente della FIAF. “Sarà un’impresa che rimarrà nella storia della fotografia nazionale. Le fotografie realizzate durante le due giornate del 16 e 17 marzo andranno a comporre uno straordinario quadro d’insieme della nostra contemporaneità, un documento unico ed irripetibile dell’identità territoriale italiana in tutti i suoi aspetti, sociali, economici, ambientali, culturali ed artistici, una testimonianza dell’incredibile vitalità di un Paese che non finisce mai di stupire.”
Le immagini più significative scattate durante questo evento saranno esposte in una mostra nazionale che sarà inaugurata il 24 settembre al Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena e diventeranno un catalogo nazionale. In contemporanea, in numerose città italiane autori, gruppi e club fotografici aderenti al progetto promuoveranno mostre locali con le immagini del territorio.
Il progetto fotografico “Passione Italia. Una giornata italiana. 17 marzo 2011” è realizzato da FIAF e Seat PG con la collaborazione del Comitato ItaliaCentoCinquanta, di Nital (importatore di Nikon ed altri importanti marchi del settore fotografico) ed Epson, è patrocinato da Unità Tecnica di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero Per i Beni e le Attività Culturali, dal Ministero della Gioventù, dall’Unione Provincie d’Italia, dal GAI (Giovani Artisti Italiani), e da numerose provincie e comuni italiani.
“Primo social network della storia d’Italia, la nostra azienda da sempre osserva e affianca l’evoluzione economica e sociale del territorio e delle comunità locali: un vero “motore di relazioni.” ha commentato Ezio Bertino, Responsabile Relazioni Esterne di Seat PG. “Per questo motivo, e per essere parte attiva delle celebrazioni per il centocinquantenario dell’unificazione di questo nostro grande Paese, siamo lieti di promuovere questa straordinaria iniziativa che coinvolge gli appassionati fotografi di tutta Italia a testimoniare e interpretare il nostro tempo, con l’obiettivo di valorizzarne e tramandarne le bellezze e i valori.”
Per aderire alla giornata o ottenere altre info sulla giornata del 17 marzo basta consultare il sito:http://www.fiaf-net.it/passioneitalia .
Chi volesse partecipare alla giornate veronesi può appoggiarsi ai tre circoli fotografici che hanno aderito all’iniziativa:
· Lo storico Circolo Fotografico Veronese BFI (nato negli anni Cinquanta da un gruppo di appassionati di fotografia che decisero ci fondare un’associazione per coltivare la loro passione di “scrivere con la luce”). Referenti:  Gianni Mantovani Giuseppe Tomelleri
· Gruppo Verona-Off. Referente: Denis Giusti
· Gruppo Fotografico "Lo Scatto" BFI (fondato nel 1998,  con sede in via San Francesco n°3/5 a Garda – Verona). Referente: Ivano Maffezzoli
Passione Italia: i vincitori e la giuria speciale
La prima edizione del concorso si è conclusa ed entro marzo saranno pubblicati tutti i vincitori con le loro opere e commenti sul sitowww.passioneitalia.it. Oltre alla straordinaria visibilità dovuta alla diffusione capillare degli elenchi, i vincitori  riceveranno anche i premi messi in palio dai partner: macchine fotografiche Nikon Coolpix e la stampante Epson in formato A4.
Inoltre, una giuria speciale presieduta dal famoso fotografo e documentarista milanese Gabriele Basilico in collaborazione con importanti esponenti del mondo della fotografia  selezionerà i 27 autori che si aggiudicheranno i premi speciali Passione Italia: pacchetti soggiorno per gli eventi di "Esperienza Italia", macchine fotografiche Reflex Nikon, stampanti Epson Stylus Photo in formato A3e la partecipazione a importanti workshop di fotografia a cura di FIAF.
Inoltre, per tre giovani fotografi che saranno segnalati per merito vinceranno l’ammissione alla Terza Biennale dei giovani autori che avrà luogo a Bibbiena nel 2012 presso il centro italiano della fotografia d’Autore.

Condividi ora!