Bollettino meteo

di admin
Meteo.

Mercoledì 3 Marzo 2010 – ore 13
Area di validità: Regione Veneto
Evoluzione generale
Una perturbazione nord-atlantica è causa sul Veneto di moderato maltempo tra la fine di mercoledì e la giornata di giovedì, associato a delle precipitazioni. Tempo più variabile con clima più freddo in seguito. Possibile nuovo peggioramento alla fine di sabato, per l’avvicinamento di una massa d’aria fredda dal Nord Europa.
Pomeriggio/sera di Mercoledì 3
Cielo da molto nuvoloso a coperto. Venti da nord-est in discreto rinforzo. Precipitazioni sparse a partire da sud, tendenti a divenire perlopiù diffuse in serata. Limite delle nevicate dapprima sugli 800-1000 m, in leggero abbassamento nelle ultime ore.
Giovedì 4
Stato del cielo: da coperto a molto nuvoloso all’inizio della giornata, qualche schiarita più probabile in seguito ma ancora con un cielo in prevalenza molto nuvoloso.
Precipitazioni: probabilità nel corso della giornata alta (80/100%), per fenomeni diffusi sulle zone centro-meridionali e sparsi altrove nelle prime ore, in generale diradamento durante la mattinata, sparsi nel pomeriggio/sera soprattutto sulle zone montane e pedemontane.
Temperature: minime in lieve aumento, localmente un po’ più sensibile in montagna; massime in leggero calo, salvo risultare stazionarie in quota.
Venti in montagna: nelle primissime ore, moderati dai quadranti meridionali in alta quota e da quelli orientali più in basso; in seguito generalmente dai quadranti orientali, da deboli a moderati salvo rinforzi sulle zone più esposte delle Prealpi.
Venti in pianura: da nord-est, moderati sull’entroterra e sostenuti sulla costa, coi rinforzi più significativi in mattinata.
Stato del mare: molto mosso.
Osservazioni: limite delle nevicate sui 700-1000 m od occasionalmente un po’ più basso nelle valli chiuse durante le ore più fredde.
Venerdì 5
Stato del cielo: nelle primissime ore nuvoloso, poi tempo variabile con annuvolamenti alternati a schiarite anche ampie. Precipitazioni: probabilità di qualche fenomeno sparso su pianura e Prealpi, anche a carattere di rovescio e nevoso oltre 400-700 m circa od occasionalmente più in basso. Temperature: in calo, più sensibile in quota. Venti: rinforzi nella prima parte della giornata, dai quadranti settentrionali in quota e da quelli orientali sulla costa.
Sabato 6
Inizialmente tempo variabile, in seguito peggioramento con fenomeni via via più diffusi, nevosi a quote basse. Temperature in calo, salvo risultare localmente stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi. TENDENZA PER Domenica 7
DATI METEO DI Martedì 2 Marzo  BL PD TV RO VE VR VI
T min(°C) 2 4 4 5 5 4 4
T max(°C) 14 15 14 16 14 15 16
Prec (mm) 0 0 0 0 0 0 np
DATI METEO DI Mercoledì 3 Marzo
 BL PD TV RO VE VR VI
T min(°C) 0 5 4 3 5 3 3
T max (°C) 8 8 8 11 10 10 9
Elaborazioni derivate da dati di base forniti anche dal AM.

Condividi ora!